Wednesday, December 12, 2018

BookCity Milano prosegue domani, sabato 17 novembre

novembre 19, 2018 by redazione  
Filed under NEWS

PROSEGUE SABATO 17 NOVEMBRE
BOOKCITY MILANO 2018

Grande festa partecipata dei libri, degli autori,
dei lettori e dell’editoria

Il programma è scaricabile dal sito www.bookcitymilano.it
gallery foto: http://bookcitymilano.it/gallery/2018

Prosegue domani, sabato 17 novembre, BookCity Milano 2018. Tra i tanti appuntamenti della giornata al Castello Sforzesco: “Relazioni virtuali e solitudine. L’epidemia di questo millennio” con Manfred Spitzer e Cristina Lacava; “Salvator Mundi: storia del quadro più costoso del mondo” con Pierluigi Panza; “Torneo letterario IoScrittore” con Luigi Brioschi, Maria Grazia Mazzitelli, Giuseppe Strazzeri, Paolo Zaninoni, la scrittrice Helena Janeczek, e Antonio Prudenzano; “Architettura e design; un rapporto dialettico” con Marco Romanelli in conversazione con Matteo Pirola; “Fenomenologia del barlume” con Marco Malvaldi e Alessandro Robecchi; “La baita del mistero” con Mauro Corona e Paolo Foschini; “Una storia antica di seicento anni fa trasportata dal vento di Genova” con Bianca Pitzorno e Alessandro Mezzena Lona; “A suon di parole. l’agenda letteraria di smemoranda”.
Sempre al Castello Sforzesco sono programmati diversi incontri dedicati a Leonardo Da Vinci, tra cui “Leonardo da Vinci e l’invenzione del rinascimento. Da Milano all’Europa” con Mariella Borraccino, “Leonardo e il Cavallo di bronzo” con Antonio Forcellino, “Leonardo da Vinci: scienziato, pittore, scultore e… investigatore” con Marco Malvaldi e Antonio D’Orrico, “Leonardo Da Vinci: un ritratto intimo del grande genio del Rinascimento” con Massimo Polidoro e Aldo Carioli.

All’Acquario Civico “Mario Fossati e la storia del giornalismo sportivo in italia” (1945-2010) con Enrico Currò; “I grandi eroi della bici come non li avete mai conosciuti” con Davide De Zan e Tommaso Lorenzini; Aeroporto Linate “Natura & movimento – 4 libri per 4 azioni sportive nella natura. Camminare, arrampicare, correre, pedalare” con Franco Michieli, Marco Confortola, Daniele Barbone, Roberto Mantovani, Paolo Patui e Gianni Mura; Anteo Palazzo Del Cinema “Quando i libri bruciano. Il Teatro dell’Elfo incontra Amélie Nothomb” con Elio De Capitani e Cristina Crippa; “Alberto Sordi: il mistero dell’uomo velato dalla celebrità del divo. Storia di una leggenda italiana” con Silvana Giacobini e Maria Luisa Agnese; Archivio di Stato “Mafia e informazione” con Attilio Bolzoni, Nando Dalla Chiesa e Giuseppe Baldessarro; “La storia della ‘ndrangheta” con Nicola Gratteri e Antonio Nicaso; “Un genitore non può mai smettere si essere genitore. Qualunque cosa accada” con Ciro Noja, Gad Lerner, Lucia Castellano e Adolfo Ceretti; Arci Bellezza “Crimini in libreria. Indagini editoriali sul giallo” con Luca Crovi, Piergiorgio Nicolazzini e gli studenti del Master di Pavia.

Il 17 e il 18 novembre alla Borsa Italiana – Area Scavi si terrà “Investire in titoli”, sei incontri, a cura di Letteratura Rinnovabile, in collaborazione con Borsa Italiana e Federazione della carta e della Grafica, a cui parteciperanno protagonisti del mondo del libro, una riflessione sul mercato del libro in chiave economica e strategica. Sabato 17 novembre: “Economia, cultura, consapevolezza”, Niccolò Branca dialoga con Marco Zapparoli; “Con la cultura [non] si mangia?” con Paola Dubini, Sara Zambotti, Massimo Cirri, Bertram Nissen, Andrea Amichetti; “Bonus forever. App18, bonus cultura e altri provvedimenti a sostegno del libro e della cultura” con On. Vito Crimi, Alberto Galla, Pietro Lironi. Domenica 18 novembre: “Editoria scolastica: risorse, strategie, prospettive”, Andrea Chiaramonti dialoga con Marco Zapparoli; “Asimmetrie del mercato e nuovi orizzonti per la filiera del libro” con Mauro Lusetti, Bruno Mari, Valerio Pancaldi, Andrea Vecci e Massimiliano Lepratti; “Conseguenze economiche degli investimenti in promozione e diffusione della cultura nazionale all’estero” con Liana Levi, Angelika Salvisberg, Abdulla Alali.

Alla Biblioteca Sormani “La poesia di un romanzo sull’ultimo vero tabù di oggi: la vecchiaia” con Gregoire Delacourt; “Italie. sociologia del plurale Renato Mannheimer” con Renato Mannheimer, Giorgio Pacifici e Benedetta Cosmi; La Casa della Memoria “In viaggio nel tempo. Raccontare la storia del mondo” con Serge Gruzinski, Maria Matilde Benzoni e Pier Luigi Vercesi; Casa Emergency “Danza oltre la guerra” con Ahmad Joudeh; Casa Manzoni “I promessi sposi, un classico da leggere e rileggere” con Marcello Fois e Alessandro Zaccuri; “Viaggio nelle case dei grandi scrittori italiani” Mauro Novelli dialoga con Andrea Vitali; Central District “Sake e spiriti giapponesi: curiosità, storia e utilizzo della bevanda degli dei e dei liquori made in Japan” con Stefania Viti, Miciyo Yamada, Koji Misawa, Marco Massarotto, Sossio Del Prete, Lorenzo Ferraboschi, Alessio Simonini e Ryohei Maki Nanga Parbat; “La scalata della cresta più lunga del mondo” con Sandy Allan; Centro Culturale di Milano “Genius loci: l’anima di milano protagonista” con Ferruccio Parazzoli, Claudio Sanfilippo, Massimo Cassani e Silvano Calzini; “Il novecento è tornato” con Giuseppe Lupo, Fabio Stassi e Andrea Gentile, conduce Stefano Salis; “Le parole indomabili” con Alessandro Zaccuri, Laura Pariani, Andrea Tarabbia, Gianluca Favetto e Luca Doninelli; Civica Scuola Interpreti e Traduttori “Praga a/r. Novávlna, una nuova collana dedicata alla letteratura ceca” con Jan Nêmec, Bianca Bellová, Jan Balabân, Tereza Boucková, Simona Calboli, Alessandro Catalano, Luca Ragagnin, Laura Angeloni e Alessandro De Vito; Fondazione Adolfo Pini “La poesia ai tempi di instagram” con Elvira Sastre; Fondazione Corriere della Sera “Omaggio a fruttero & lucentini | il cretino: prevalenza o dittatura?” con Carlotta Fruttero e Michele Serra; Fondazione Giangiacomo Feltrinelli “Dall’altra parte del mare” con Eraldo Affinati e Pietro Bartolo; “Il diluvio sotto di noi” con Michele Serra e Antonio Riccardi; Ispi Palazzo Clerici “Terrorismo e immigrazione. Contro la fabbrica della paura” con Marco Minniti, Milena Gabanelli, Giorgio Gori e Giuliano Pisapia; “La democrazia è in crisi?” con Gianfranco Pasquino, Massimo Rebotti e Salvatore Veca; “In nome delle vittime. Le sofferenze del popolo siriano e l’ipocrisia delle grandi potenze” con Carla Del Ponte e Rolla Scolari; Istituto dei Ciechi “Poesia per osservare” con Nicola Gardini; “Lella Costa legge ‘L’età dell’innocenza’”;

Intesa Sanpaolo collabora alla realizzazione di diversi incontri, tra cui il 17 novembre, al Castello Sforzesco, si terrà “Rivoluzione della stampa e rivoluzione digitale” con Cristina Dondi, Stefano Lucchini, Monica Viero e Pierluigi Vercesi. Un confronto nell’ambito della mostra “Printing r-evolution 1450-1500. I cinquant’anni che hanno cambiato l’Europa” (Venezia, Museo Correr): alla Filiale Intesa Sanpaolo di via Verdi 8, Geronimo Stilton in “pelliccia e baffi” incontrerà i suoi lettori; alla Fondazione Corriere della Sera un omaggio a Fruttero e Lucentini.

Al Laboratorio Formentini “Milano – Dublino cities of literature: la scena letteraria irlandese” con Sinéad Mac Aodha e Luigi Brioschi, modera Renata Sperandio; Mare Culturale Urbano “Le playlist di 139 italiani famosi: dallo sport alla politica, dal mondo delle professioni allo spettacolo” con Severino Salvemini e Luca De Gennaro; Mudec “Nessuna cultura è un’isola antropologia, identità e culture” con Adriano Favole e Francesco Remotti; “Scritti dalla città mondo. Yu Hua: l’autore cinese da un milione di copie” con l’autore Yu Hua, Alessandra Lavagnino e Silvia Pozzi; Museo di Storia Naturale “Lezioni di felicità” con Alberto Simone; Museo della Scienza e della Tecnologia “Alla ri-scoperta della luna! Un magico viaggio negli anni ‘60 per rivivere l’avventura di apollo 11 e la conquista della luna nei ricordi di un ragazzo di allora” con Luigi Garlando e Giovanni Pareschi; “Libertà di pensiero. Le avventure della ragione” con Giulio Giorello e Fiorenzo Galli; “Libri d’impresa: i brand come laboratori di cultura e informazione” con Caterina Tonini, Serena Scarpello, Francesco Giorgino, Marco Francesco Mazzù, Fanny La Monica e Marco Do; “Una rinascita in crescendo” con Tony Laudadio e Michele Crescenzo; “Apocalisse digitale. Donato Carrisi anticipa il suo nuovo thriller ‘filosofico’” con Donato Carrisi; “La sindrome dell’inconcludenza” con Luigi Lo Cascio e Simonetta Agnello Hornby; Palazzo Reale “Il racconto delle cose” con Ferdinando Scianna e Carlo Ottaviano; Società Umanitaria “L’impossibilità di spiegare l’amore” con Paola Mammini, Gabriella Pession, Lino Guanciale e Manuela Stefani; “Amori antichi, passioni moderne” con Eva Cantarella e Maria Luisa Agnese; Teatro Dal Verme “Anche le parole sono nomadi” con la partecipazione musicale di The Andrè, a cura di Fondazione Fabrizio De André onlus, con Bedy Moratti, David Riondino, Massimo Fini, Lorenzo Fazio, Dori Ghezzi, modera Elena Valdini; “Il passato non è un nemico” con Levante e Roberta Scorranese; Teatro Elfo Puccini “Le grandi svolte del passato che hanno disegnato il mondo in cui viviamo” con Federico Rampini; “Cardinal – 40 modi per dire dolore” serie tv in anteprima di laF-tv di Feltrinelli, con un’introduzione di Gianni Biondillo e Stefania Carini; “La pagina più inquietante della nostra Repubblica. Il processo stato-mafia nel racconto di un suo protagonista” con Nino Di Matteo, Saverio Lodato, Marco Travaglio, Loris Mazzetti, Lunetta Savino e Carmelo Galati; Teatro Franco Parenti “una vita è i suoi libri” con Massimo Recalcati; “La ricetta della fede” con Pif; “Una donna al potere: agrippina nella Roma dei veleni” Andrea Carandini dialoga con Eva Cantarella; “Alla ricerca della bellezza interiore” con Vito Mancuso e Andrea Carandini.

In occasione della grande mostra sugli Archivi Fotografici della Fiera Campionaria, che inaugurerà il 22 novembre alla Triennale di Milano, Fondazione Fiera offre al pubblico di BookCity Milano, sabato 17 e domenica 18 novembre, uno speciale antipasto. Sei incontri in programma al Castello Sforzesco saranno anticipati da brevi reading di testi sulla Fiera Campionaria scritti da autori e giornalisti famosi accompagnati dalle immagini degli Archivi della Fiera Campionaria.

BOOKCITY MILANO è una manifestazione dedicata al libro, alla lettura e dislocata in diversi spazi della città metropolitana, che fin dalla prima edizione ha registrato una straordinaria partecipazione di pubblico. È promossa dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano e dall’Associazione BOOKCITY MILANO, fondata da Fondazione Corriere della Sera, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, Fondazione Arnoldo e Alberto Mondadori e Fondazione Umberto e Elisabetta Mauri. Il successo dell’originalissima formula di BookCity Milano ha contribuito all’assegnazione a Milano della importante qualifica di Città Creativa UNESCO per la Letteratura.

BookCity Milano è sostenuto da Intesa Sanpaolo (main partner) e da Fondazione Cariplo. Partecipano inoltre Atm, Borsa Italiana, Burgo Group, Esselunga, Federazione della Filiera della Carta e della Grafica, Flou, Fondazione Fiera Milano, Innocent, mytaxi, Pirelli, Studio Notarile Marchetti, Treccani Cultura. Collaborano Aima, Associazione Ciessevi, Bauer, Bird&Bird, Campari, Intesa Sanpaolo Assicura, Hotel Magna Pars, IGP Decaux, Mito Onlus, Noris Morano, Società Esercizi Aeroportuali, Rotolito, Studio Legale RCC.

BookCity Milano è realizzato sotto gli auspici del Centro per il Libro e la Lettura, in collaborazione con AIE (Associazione Italiana Editori), AIB (Associazione Italiana Biblioteche), ALI (Associazione Librai Italiani) e LIM (Librerie Indipendenti Milano).

Gli appuntamenti di BOOKCITY MILANO sono ad ingresso gratuito fino ad esaurimento posti, salvo dove diversamente indicato.

Il programma è consultabile sul sito www.bookcitymilano.it

#BCM18 Facebook: BookCity Milano | Twitter: @BOOKCITYMILANO | Instagram: @bookcitymilano

Segreteria organizzativa: segreteria@bookcitymilano.it
Ufficio Stampa – STILEMA – tel. 011 5624259 | ufficiostampa@bookcitymilano.it
Comune di Milano – tel. 02 88453314 – elena.conenna@comune.milano.it