Thursday, November 23, 2017

CARPIGIANI A HOST 2017 (20-24 Ottobre 2017, FieraMilano)

ottobre 20, 2017 by redazione  
Filed under NEWS

CARPIGIANI A HOST 2017 (20-24 Ottobre 2017, FieraMilano)

IL GELATO AL CENTRO DEL FOOD RETAIL CON CREATIVITÁ E INNOVAZIONE TECNOLOGICA

PAD. 10 – Stand B60 C67 C60 D67

LINK ALLA CARTELLA STAMPA

bit.ly/CarpigianiHOST2017

Tecnologia in anteprima mondiale, nuove ambientazioni e il 20 ottobre alle 15.30 Davide Oldani racconta il suo Gelato Pop con Luciano Ferrari alla Carpigiani Gelato University

Milano, 17 ottobre 2017 – Creatività, efficienza e accessibilità: ecco le parole d’ordine attorno alle quali ruota la partecipazione di Carpigiani a Host 2017 (20-24 ottobre – FieraMilano), la più importante manifestazione nel settore Ho.Re.Ca., foodservice, retail, GDO e hotellerie. Lo stand dell’azienda bolognese, leader mondiale nella produzione di macchine per la gelateria artigianale, si troverà all’interno del Padiglione 10. Oltre a numerosi spunti per i professionisti della gelateria e della pasticceria, Carpigiani presenterà in anteprima mondiale le nuove macchine dedicate al food retail, che garantiscono soluzioni intelligenti, pratiche, funzionali e accessibili. Si inizia con la nuova SC-Cup, la macchina automatica che introduce per la prima volta il sistema delle capsule anche nel mondo del gelato. D’ora in avanti anche le caffetterie e i convenience store non saranno più gli stessi con Automat in grado di essere abbinata ad una macchina per il caffè automatica e produrre un ottimo gelato fresco al caffè in pochi secondi.  Per la gelateria artigianale, i nuovi pastorizzatori PASTO XPL P e Pastomaster HE pensati per soddisfare le necessità di accessibilità, funzionalità e risparmio energetico. Per il mondo del gelato soft la nuova macchina auto pastorizzante da banco 161 G SP perfetta per i piccoli spazi perché facile da affiancare ad altre attrezzature.

Lo stand si presenterà come una vera e propria immersione totale con ambientazioni speciali come quella di una panetteria, un convenience store e una caffetteria dedicata alla dolcezza e al benessere che proporrà gelati abbinati a centrifugati, crepes, caffè e smoothies. Carpigiani Gelato University, la scuola internazionale di gelateria con 12 campus nel mondo e 7.000 studenti l’anno di ogni nazionalità, metterà a disposizione i suoi docenti per dimostrazioni dedicate al gelato artigianale e alla pasticceria di gelato, pronti a svelare tutte le potenzialità della tecnologia in esposizione. Nuovissima l’area Carpigiani Gelato University – Foodservice Professionals il programma formativo con sede a Londra e la mission di sviluppare nuove competenze per chef e pastry hef di ristoranti, hotel, catering & banqueting includendo il gelato all’interno del menu dai dessert più elaborati alle proposte gastronomiche. Tra gli eventi speciali in programma l’incontro con lo chef Davide Oldani il 20 ottobre alle 15.30 per raccontare il gelato all’interno di una grande cucina, dall’amuse-bouche al dessert. Oldani dialogherà con Luciano Ferrari, Responsabile Tecnico della Carpigiani Gelato University, e racconterà come il gelato abbia cambiato il suo menu. Carpigiani è tra gli sponsor di Italian Gelato, il focus sulla gelateria organizzato da Italian Gourmet che si svolgerà all’interno del padiglione 6. Il 23 ottobre alle 16.30 è in programma l’intervento di Alice Vignoli, docente della Carpigiani Gelato University, sui temi legati agli sviluppi del food retail tra stile e innovazione tecnologica. Non mancherà il mondo della pasticceria di gelato nell’area della Gelato Pastry University, la prima al mondo inaugurata nel 2015 a Tokyo nata per sviluppare un nuovo segmento nel settore della pasticceria e diffondere al suo interno la cultura del gelato artigianale.

Ampio spazio all’area dedicata alla Customer Care con la divisione Carpigiani Services che presenterà le soluzioni all’avanguardia per garantire performance ed efficienza  delle macchine istallate. Se le macchine e le tecnologie Carpigiani sono approvate e utilizzate dalle catene più importanti del mondo è anche per merito di un servizio post-vendita a 360° che garantisce supporto costante e capillare a soddisfare le esigenze  dei clienti più esigenti. Attraverso Teorema, il controllo remotizzato delle macchine, e la collaborazione con centinaia di distributori e centri di assistenza tecnica, Carpigiani è in grado di proporre piani di manutenzioni preventive ed estensione di garanzia attraverso contratti sviluppati sulle esigenze del cliente. operati Ogni attività è affidata a tecnici certificati Carpigiani per ridurre fermi macchina indesiderati e costi di manutenzione non pianificati.

Le novità di Host 2017 per le aree Carpigiani Professional e Carpigiani Chain Solutions

Carpigiani Professional, nell’area dedicata al mondo della gelateria artigianale, sorprenderà a Host 2017 con il nuovo pastorizzatore XPL P facile da usare, semplice da gestire, utile in ogni laboratorio di gelateria, per produrre, conservare e maturare ogni tipo di miscela gelato. In primo piano nuove aggiunte nella famiglia HE-High Efficiency: Pastomaster HE P con la nuova funzionalità High Power che permette di arrivare a temperatura risparmiando il 20% del tempo necessario rispetto ai precedenti modelli RTX, e Maestro HE**** che garantisce prestazioni eccezionali arrivando fino a 13kg di gelato per ciclo. I modelli della linea HE avranno anche la nuova funzione Water filling con la quale sarà possibile riempire il cilindro d’acqua in maniera automatica rendendo precisa e più agevole la preparazione dei sorbetti e la pulizia della macchina. Per gli amanti delle sperimentazioni, è arrivato il kit per l’infusione sviluppato per i mantecatori Maestro HE. Con un piccolo gesto si potranno aggiungere nuove fragranze a creme, cioccolati e altre specialità per renderle ancora più creative e sorprendenti.  Novità anche per i famosissimi montapanna Carpigiani che saranno dotati di un nuovo set di beccucci ideali per monoporzioni e utilizzabili in attività di catering e ristorazione. Imperdibile lo spazio dedicato a Ideatre, il banco con cilindri separati per mantecare il gelato a vista e conservarlo e abbinare una produzione di creme, salse e topping. Ideale per pasticceri e gelatieri che vogliano esaltare la loro creatività semplificando le operazioni sui punti vendita e affidandole ai loro collaboratori. Alessandro Racca, direttore della Carpigiani Gelato Pastry University, presenterà ogni giorno le sue ricette: la coppa “Sinfonia d’autunno” con i marroni, la mousse “Biancomangiare”, la salsa passion fruit, la crema pasticcera, il gelato di crema con inclusioni di crumble allo zenzero. Si evolve lo spazio dedicato a Ready, la macchina che miscela, riscalda e manteca il gelato in un unico cilindro; pensata per chi entra nel settore e desidera una soluzione semplice e affidabile, con un investimento economico contenuto per produrre 12 gusti di gelato in 4 ore. Racchiude tutto il processo produttivo del gelato in una sola macchina e ha prestazioni complete. Ready è ideale anche per gli imprenditori del food retail (dalla panetteria al bar alla pizzeria) che desiderano incrementare la propria attività, aggiungendo il gelato fresco in soli 3 mq, per aumentare gli incassi e allargare la clientela.

Carpigiani Chain Solutions presenta in anteprima mondiale la nuova 161 G SP, una macchina soft da banco di dimensioni ridotte e flusso di aerazione verticale (aspirazione dalla base e fuoriuscita verticale) che le permettono di essere facilmente inserita tra altre attrezzature per bar, caffetterie, pasticcerie, convenience store e ogni altro esempio di food retail che richieda spazi molto contenuti. La 161 GSP è in grado di produrre fino a 15 kg di gelato all’ora ed ha un sistema di riempimento a gravità che ne rende molto facile l’utilizzo e la pulizia. In più grazie al sistema di auto pastorizzazione il periodo tra un lavaggio e l’altro può arrivare fino ad un massimo di 42 giorni. Ancora per i piccoli spazi ecco Soft&GO Plus, un’altra macchina compatta da banco, che permette di regolare l’overrun direttamente dal display elettronico, ideale per ristoranti e pasticcerie che potranno deliziare i clienti con un ottimo gelato o un buon frozen yogurt. Per finire sorpresa due sorprese perfette per i convenience store: Automat e SC-Cup. La prima è in grado di essere abbinata ad una macchina del caffè automatica e poter realizzare rapidamente un ottimo gelato al caffè. SC-Cup, presentata in collaborazione con Sarong, leader nella produzione di capsule per il caffè, è un’innovativa macchina automatica per produrre gelato espresso monoporzione utilizzando capsule. Pensata per chi desidera dare una soluzione facilmente replicabile in più punti di vendita, SC-Cup permette di preparare infiniti gusti di gelato con la massima sicurezza igienica pur avendo cicli di pulizia di 28 giorni. Le capsule sono associate in esclusiva alle macchine di un singolo Rivenditore per garantire la fedeltà dei suoi clienti.

Carpigiani Group – Fondata nel 1946 a Bologna da Poerio Carlo Carpigiani per produrre e commercializzare l’Autogelatiera progettata dal fratello Bruto deceduto nel 1945. L’azienda si consolida subito a livello nazionale con macchine da gelato artigianale prime per innovazione, semplicità d’uso, affidabilità, igienicità ed ergonomia. Negli anni ‘50 segue il mantecatore SED: grande successo nei mercati europei, a partire dalla Francia. Negli anni ’60 nasce Coldelite USA e con le soft si completa la gamma dei modelli. Nel 1970 si inaugura la grande sede di Anzola Emilia e Cattabriga entra nel gruppo. A partire dalla metà degli anni ‘70 si costituiscono numerose filiali in Europa, America Latina e Giappone. Nel 1989 Carpigiani entra nel Gruppo Ali. Nel 2003 fonda Carpigiani Gelato University. Nel 2012, in occasione del centenario dellla nascita di Poerio Carlo Carpigiani, nasce la Fondazione Bruto e Poerio Carpigiani e il Gelato Museum. Il bilancio al 31 agosto 2016 si è chiuso con un +11% su Italia ed Estero per un totale complessivo di 150 milioni di euro di fatturato. Nel 2017 l’azienda conta 500 dipendenti in Italia e nel mondo, 4 stabilimenti produttivi e 11 sedi commerciali.