CASA B104 by Studio Svetti Architecture

CASA B104

Castiglion Fiorentino (Arezzo)

 

 
 
Progetto: Studio Svetti Architecture | Emanuele Svetti Architetto

Photo Credits: Francesca Pagliai

Tipologia: Casa Privata

Superficie: 650 mq

Location: Arezzo

 
Rivisitare la Toscanità in chiave moderna, aggiornare il Life Style di una regione ricca di tradizioni, cultura e senso artistico e contaminarne i contenuti attraverso spunti di metropolitanità e cosmopolitismo: questi sono solo alcuni degli elementi da cui trae ispirazione questo progetto.

Il punto di partenza della ristrutturazione del casale è stata la volontà di preservare l’estetica di un edificio rurale tipico della campagna toscana lasciando che fossero gli interni a stupire gli ospiti e gli amici della famiglia.

Il padrone di casa è l’anima creativa di una nota azienda di oreficeria aretina, e come tale, ha voluto che la casa rispondesse a quei canoni di originale stravaganza che lo lega alle scelte stilistiche in ambito orafo.

 
 
Da qui lo studio ha dato vita a un’elegante e sofisticata interpretazione degli interni, ricchi di oggetti e caratterizzati anche dalla matericità delle strutture, dalle pareti in calce alle travi sabbiate e cerate.

All’interno delle varie stanze sono molti gli oggetti di arredo limited edition disegnati da Studio Svetti Architecture, per la collezione RUDE: il tavolo in massello di cedro con piano finito a cera e cenere (lavorazione riscoperta nella bottega di un artigiano locale), le consolle gemelle laccate con inserti in metallo, la cucina completamente rivestita in marmo con penisola sospesa e lo scenografico divano circolare presente nel living al piano terra.

 

 

 
 
 
 

 

 
 
 
ABOUT Studio Svetti Architecture

Studio Svetti Architecture nasce nel 2004 dall’eclettismo, professionale ed ideologico, dell’architetto Emanuele Svetti che, attraverso un percorso di ricerca tecnico-progettuale alla riscoperta dell’artigianalità e alla ricerca di nuovi materiali, reinterpretando la tradizione in chiave moderna, crea quello che definisce quello che definisce il “New Tuscan Style”. Realizzando spazi ricettivi, direzionali e commerciali, con particolare attenzione allo studio degli interni per poi arrivare all’architettura residenziale, in pochi anni, l’attività professionale si sviluppa sia a livello nazionale che internazionale con numerosi progetti nel mondo, dalla California all’Africa del Nord, dalla Russia alla Cina fino all’apertura della sede di Londra nel 2016.