Invito. Extravergini 2021: una guida per uscire dall’anonimato

 

Invito
Slow Food Italia

in collaborazione con Slow Olive

 

Sono lieti di invitarla all’incontro

 

Extravergini, una guida per uscire dall’anonimato

Strategie, mercato e comunicazione per uno dei comparti simbolo della cultura italiana

 

Giovedì 29 aprile ore 19

Un evento digitale per presentare l’edizione 2021 della Guida  ospitato dalla

pagina Facebook di Slow Food Italia

 

Intervengono:

Tiziana Tacchi, Alleanza Slow Food dei cuochi del ristorante Il Grillo è Buoncantore, Chiusi

Rocco Cirocco, Presidio Slow Food dell’Extravergine italiano – Terre di Molinara, Campania

Michele Marrano, agronomo e responsabile qualità in campo di NaturaSì

 

Modera l’incontro Mauro Pasquali, esperto e degustatore del gruppo Slow Olive.

 

 
Extravergini 2021, con le 838 aziende segnalate e i 1328 (tra i 1500 assaggiati) oli di qualità recensiti, è una guida indispensabile a disposizione del consumatore per districarsi nel complesso e affascinante mondo dell’olio, mentre per le aziende è un autorevole strumento per raccontarsi e promuovere il proprio lavoro. Da oltre 20 anni la Guida agli Extravergini di Slow Food Italia non si accontenta di offrire uno spaccato dell’Italia dell’olio completo e ricco di particolari, ma vuole essere un incentivo al confronto e al miglioramento continuo per tutto il comparto. E un invito a conoscere più da vicino per toccare con mano la grande biodiversità, sapienza, terra c’è dietro a una semplice goccia di extravergine.

 

 Ufficio Stampa Slow Food Italia

Elisa Virgillito – press@slowfood.it – 345 2598615

 

 
   
Unsubscribe  |  Disiscriviti