GABRIEL ZUCHTRIEGEL  – PARCO ARCHEOLOGICO POMPEI                                                                                                                                        

 

 

GABRIEL ZUCHTRIEGEL  – PARCO ARCHEOLOGICO POMPEI                                                                                                                                        

Il rettore ISFOA Libera e Privata Università di Diritto Internazionale , unitamente a tutti i componenti del Senato Accademico , intendono esprimere le proprie congratulazioni al neo nominato Cdirettore del Parco Archeologico di Pompei , dottor Gabriel Zuchtriegel , che succede nel ruolo a Massimo Osanna divenuto direttore generale dei Musei al MIBAC .

Dario Franceschini , ministro dei Beni Culturali , ha ufficializzato la nomina di Gabriel Zuchtriege , archeologo italo-tedesco, attuale direttore del parco archeologico di Paestum-Velia nel Salernitano a direttore del Parco archeologico che abbraccia anche diversi siti dell’area vesuviana meridionale .

La nomina è avvenuta al termine di un bando internazionale con 44 candidature , esaminate da una commissione presieduta da Marta Cartabia .

Al temine delle selezioni Dario Franceschini ha scelto Gabriel Zuchtriegel all’interno di una terna di nomi .

«Ho scelto Gabriel Zuchtriegel perché a Paestum ha fatto un lavoro incredibile , anche Paestum ora grazie a lui è un modello , sono sicuro che farà benissimo a Pompei ha detto Franceschini -. Zuchtriegel è tedesco , ma ora anche cittadino italiano» .

La nomina di Gabriel Zuchtriegel – 39 anni , studi di archeologia classica , preistoria e filologia greca a Berlino , Roma , Bonn e Matera – ha suscitato vibrate polemiche . Gli archeologi Irene Bragantini e Stefano De Caro si sono dimessi dal Comitato Scientifico di Pompei .