Wednesday, December 12, 2018

#Vinciamoconunsorriso -

novembre 19, 2018 by redazione  
Filed under NEWS

SUCCESSO DELLA MANIFESTAZIONE MILANESE PROMOSSA DA VIVERE DA SPORTIVI

Atleti, campioni del passato e del presente e soprattutto bambini e ragazzi degli Ospedali pediatrici italiani, i loro parenti e i loro medici, sono stati i protagonisti di Vinciamo con un Sorriso, manifestazione che ha visto la realizzazione sia della rassegna dei video provenienti dagli ospedali pediatrici italiani sia della tavola rotonda “Lo Sport è Terapia”.

Una grande risposta all’appello lanciato dalla campagna Vivere da Sportivi (la sala era stracolma), al suo quinto anno di attività.

Alla manifestazione hanno partecipato eccellenze  italiane  , campioni olimpici e/o mondiali ed europei di varie discipline: Arianna Barbieri-nuoto, Margherita Magnani atletica , Luca Barisonzi –Tiro con l’arco ,Michela Moioli- snowbord , Laura Coccia atletica, Michele Maffei- sciabola e Marino Vigna-ciclismo.

Trasformare gli ostacoli in opportunità :  è questa la lezione di vita che è stata  lasciata dai grandi campioni dello sport   a tutti gli ospiti presenti , in particolare agli studenti e agli atleti juniores  che  hanno incontrato ed incantato con la loro testimonianza.

Monica Promontorio, presidente di Vivere da Sportivi nell’esprimere la sua soddisfazione per il successo dell’evento milanese ha anche mandato un messaggio al vice premier e ministro dell’Interno  Matteo Salvini, che pochi giorni fa si è detto preoccupato della violenza nei campi di calcio  periferici.

“Vorrei che le Istituzioni fossero pronte a favorire, non solo a parole, campagne come Vivere da Sportivi. Noi rappresentiamo una realtà unica nel contesto del mondo scolastico e sportivo italiano. Il nostro approccio (far dire ai ragazzi attraverso spot e video il loro punto di vista sulla mancanza di fair play, il bullismo, la slealtà, il doping e tanti altri problemi che affliggono il nostro sport) si è dimostrato vincente. Chiederò un incontro al Ministro Salvini, partendo dal fatto che il Ministero degli Interni è già fra i sostenitori della campagna, perché Vivere da Sportivi può dare un vero e maggiore contributo di crescita etica allo sport e in particolare a quello praticato dai giovanissimi”.

L’evento si è tenuto ieri  venerdì 16 novembre nell’ambito della XXXVI edizione di Sportmoviestv, (http://www.sportmoviestv.com) il festival internazionale della Cinematografia Sportiva-FICTS  a Palazzo dei Giureconsulti, con il Patrocinio del Ministero della Sanità,  dell’AOPI -Ass.Ospedali Pediatrici Italiani, del Ministero della Difesa ,  del Centro Sportivo Fiamme Gialle della Guardia di Finanza,  del CONI , del CIP ,dell’AMOVA-Associazione Medaglie d’Oro al Valore Atletico, Benemerita del CONI, dell’ ANP-Ass. Nazionale Presidi.

“Vivere da Sportivi: a scuola di Fair-Play” Associazione No Profit, è un’associazione senza scopo di lucro; nasce nel dicembre 2013 per promuovere i valori etici dello sport con campagne di comunicazione, eventi ,festival e un video Festival annuale rivolto ai ragazzi degli istituti superiori italiani. L’associazione si avvale della testimonianza fair play di atleti e campioni olimpici per rafforzare comportamenti di rispetto, impegno, legalità, lotta alla discriminazione, integrazione, inclusione, solidarietà, www.viveredasportivi.it

Ufficio Stampa

068814842 ufficiostampa@viveredasportivi.eu

http://www.viveredasportivi.it/ospedali-pediatrici-2/