Thursday, November 23, 2017

PEISHUO YANG OSPITE SPECIALE AL MONTICELLO LAB DI CASSINA RIZZARDI

novembre 14, 2017 by redazione  
Filed under NEWS

Peishuo Yang , direttore e fondatore di Present Contemporary Art , società proprietaria del Milan Art & Events Center , della Present Art Community e del Present Art Festival Shanghai , titolare della prima ed unica galleria d’ arte cinese in Italia con duplice sede a Milano ed a Shanghai , nonché protagonista , insieme a Giovanni Gastel , uno dei più importanti fotografi italiani a livello mondiale , della copertina dell’ ultimo numero di Golf People Club Magazine e di un relativo servizio speciale in lingua cinese ,  sarà presente , quale ospite speciale , Sabato 18 Novembre 2017 al cocktail dinner Arte – Impresa – Moda – Golf , riservato ad 80 ospiti speciali ed organizzato da Eric , Maria Luisa e Gianmaria Trinchero Rean al fitting center Monticello Lab , ubicato nel Comune di Cassina Rizzardi in provincia di Como a poche centinaia di metri di distanza dal Golf Club Monticello .

Peishuo Yang , vice presidente del Comitato Scientifico di Golf People Club Magazine , è direttore e fondatore di Present Contemporary Art , società proprietaria del Milan Art & Events Center , della Present Art Community e del Present Art Festival Shanghai , promuove e valorizza l’incontro con altre culture lavorando a fianco di grandi aziende e magnati del Sol Levante offrendo loro soluzioni di business consultino tramite occasioni di incontro con partner occidentali del mercato dell ‘ arte .

Investire nell ‘ arte occidentale rappresenta infatti uno dei principali interessi del mondo degli affari cinese e a dimostrarlo è anche la grande fioritura di sedi cinesi di varie e note gallerie italiane ed europee .

Peishuo Yang , risiede in Italia dal 1997 , nel 2008 si laurea in Arti Visive alla Libera Accademia di Belle Arti , attualmente è titolare della prima ed unica galleria d’ arte cinese in Italia con duplice sede a Milano ed a Shanghai .

Attraverso lo spazio di 350 metri quadrati del Milan Art & Events Center , e l’ omologa struttura di Shanghai , 3.000 metri quadrati nel centro direzionale della città cinese ,  ha creato un ponte tra Oriente ed Occidente nel segno dell ‘ arte , della cultura , del golf , dell’ enogastronomia e degli affari .

Il cocktail dinner che vedrà esposte alcune opere degli artisti Giorgio Piccaia , Alfredo Pieramati , Feofeo e dei fotografi Paolo Bongianino ed Irina Litvinenko unitamente a gradite sorprese urate da ICE – Industrie Chimice Elvetiche SA , Pasta Monte Monaco , IMC International Medical Center , Giorgio Piccaia , Alfredo Pieramati , EGGS Golf , Monticello Lab , Viaggi Caribe , Sartoria di Milano Acqua di Mare , Zafferano Italiano Mallamaci , I Profumi di Grazia , Edizioni Di Lauro Milano  e Beon Health .

Consorzio di Imprese Cinesi in Italia , presieduto da Wang Ya Liang , con sede a Pechino è una importante struttura associativa ramificata a livello mondiale ed annovera solo le più potenti imprese statali e private cinesi infatti , il primo , nonché basilare requisito previsto dai rigorosi e selettivi parametri da rispettare per potervi accedere ,  è quello di poter contare su di almeno 5.000 dipendenti impiegati .

A cornice c’è la città di Milano che dopo l’ingresso di ChemChina in Pirelli , sta diventando sempre più attraente per i capitali cinesi , una sorta di quartier generale in Europa di Pechino .

Nel 2015 il volume dell’interscambio tra Cina e Italia è aumentato dell’ 8.5% , pari a  38.6 miliardi di euro , l’ esportazione italiana verso la Cina è stata pari a 10.4 miliardi di euro ( -0.7% ) e l’ esportazione cinese verso l’ Italia di 28.2 miliardi di euro ( +12.3% ) .

L’ Italia continua a a offrire al mercato cinese prodotti di qualità come macchine , prodotti di alta tecnologia , farmaci , abbigliamento e accessori , agroalimentari , autoveicoli , cuoio lavorato .


I progetti italiani d’ investimento in Cina hanno toccato i 6,5 miliardi di dollari , mentre l’ Italia è diventata una delle principali destinazioni degli investimenti cinesi in Europa , nel 2015 è stata al primo posto con oltre 7.5 miliardi di euro , incluso l’investimento da 7,1 miliardi di euro da parte del gruppo ChemChina , tra le maggiori operazioni effettuate all’estero da parte cinese negli ultimi anni .

Il gruppo Fosun ha acquistato l’ex sede Unicredit in piazza Cordusio a Milano , China Construction Bank e China Industrial and Commercial Bank hanno aperto rispettivamente filiali a Milano e a Roma ; a  fine 2014 , il numero delle imprese con capitali cinesi presenti in Italia è arrivato a quota 282 .

Notevole lo sviluppo nel settore del turismo , anche grazie alla positiva partecipazione cinese all’ Expo di Milano , oltre tre milioni di cinesi hanno visitato l’ Italia , le quattro maggiori compagnie aeree cinesi hanno aperto voli diretti tra Roma , Milano e le principali città cinesi come Pechino , Shanghai , Xi’an , Chongqing , Guangzhou e il recente sblocco di Alitalia su Roma è un altro segnale .

La collaborazione istituzionale tra Cina e Italia ha registrato una serie di novità , il ministero del Commercio cinese e il ministero dello Sviluppo Economico italiano hanno lavorato per approfondire le collaborazioni nei cinque settori definiti prioritari ( ambiente , sanità , urbanizzazione sostenibile , agroalimentare e aviazione ) individuati già nel 2014 .

Il Golf non è solamente uno Sport .

E’ anche una pratica di concentrazione , un esercizio teso alla ricerca dello swing perfetto , in una cornice naturale di pace e relax .

Non a caso il golf è considerato lo sport più “interno” che si gioca all’esterno in Occidente , in quanto richiede una notevole capacità di abbandonare i pensieri e le preoccupazioni che ci accompagnano nella vita di tutti i giorni , per impegnare la nostra mente solo nellaconcentrazione che il gioco richiede .

Per gli anglosassoni , invece , il golf è semplicemente “the Game”, ovvero “il gioco” senza alcun bisogno di altra specificazione.

Dal punto di vista Salutistico

Il golf è un’attività completa che utilizza armoniosamente i muscoli di gambe, braccia e tronco, migliora la coordinazione e la capacità di concentrazione .

E’ indicato per la riabilitazione in caso di problemi cardiocircolatori, tanto che in America le compagnie di assicurazione sanitaria offrono degli sconti a coloro che praticano il golf, in quanto, statisticamente, sono meno soggetti ad infarti!

La storia: Palle di Stracci e Pecore

Molte civiltà nel corso dei secoli hanno praticato uno sport in cui una pallina veniva colpita da una mazza. I romani, ad esempio, conoscevano un gioco simile al golf chiamato “paganica” in cui colpivano palle fatte di stracci. In Olanda durante il Medio Evo si giocava il “kolf”, come testimoniano alcuni quadri fiamminghi .

La vera patria del golf, dove il gioco è stato codificato, è tuttavia la Scozia, in particolare la costa orientale .

All’inizio era giocato dai pastor i, come testimoniano i bunkers , gli avvallamenti sabbiosi posti ad ostacolo del green .

I bunkers altro non sono che il retaggio delle buche scavate dai contadini scozzesi per la protezione delle greggi .

Il gioco del golf era talmente popolare in Scozia che nel 1457 il re di Scozia Giacomo II lo vietò , dato che a causa sua si trascuravano le “nobili arti” della guerra e , nel XVI secolo, la Chiesa proibì che lo si praticasse la domenica .

Al seguente link , https://issuu.com/golfpeoplecm/docs/golfpeopleclubmagazine_11 è possibile sfogliare comodamente come se si fosse in poltrona e scaricare direttamente sul proprio computer l’ undicesimo numero della rivista .

Golf People Club Magazine , il sistema editoriale integrato e convergente del golf italiano nonchè il punto di riferimento nazionale per gli operatori mondiali del golf , dove i golfisti si ritrovano per consolidare le conoscenze avviate sul green , in funzione del proprio vertice direttivo , espressione di ben 13 nazionalità diverse , con una diffusione di oltre 250.000 copie tra la versione digitale e cartacea , consolida e conferma , la leadership assoluta ed incontrastata nel proprio segmento di mercato , Golf – Lifestyle & Business , risultando l ‘ ospite speciale più simpatico , disponibile , operativo , gradito ed ambito nei più esclusivi e prestigiosi avvenimenti sociali , sportivi , istituzionali , dove vengono elaborate concrete e reali sinergie al fine di concludere e rendere operativi contratti di partnership commerciale di importante rilevanza economica , destinate agli appartenenti alla specifica classe sociale degli high net worth individuals , cioè individui , persone fisiche che possiedono un patrimonio netto globale personale , immobile di residenza escluso , superiore al milione di dollari .