Thursday, November 23, 2017

Appuntamenti dal 19 al 25 ottobre_Bi10 – Decima Biennale dell’immagine_Borderlines_Città divise / Città plurali

ottobre 20, 2017 by redazione  
Filed under NEWS


Comunicato stampa

Chiasso, 17 ottobre 2017

Bi10 – Decima Biennale dell’immagine
Borderlines
Città divise / Città plurali

Apertura coordinata e prossimi appuntamenti: 19, 21, 22 e 25 ottobre 2017

La decima edizione della Biennale dell’immagine Bi10 Borderlines-Città divise/Città plurali arricchisce il suo articolato programma con una giornata di aperture coordinate delle gallerie luganesi e con nuovi appuntamenti.Sabato 21 ottobre 2017, dalle ore 15:00 alle 19:00,
tutti gli spazi di Lugano  saranno aperti e visitabili gratuitamente.

Partecipano alla giornata:
Choisi-one at a time, Spazio 1929, Atelier Viandanti, Galleria Doppia V, Galleria Ramo/Artelier, i2a-Villa Saroli, Spazio 1b e la galleria OnArte a Minusio.

Nuove inaugurazioni:

Mobility of Things, di Délio Jasse, allo Spazio 1929 (inaugurazione giovedì 19 ore 19:00)
Nato a Luanda, in Angola, Jassé vive e lavora a Milano. Nel suo lavoro intreccia immagini trovate con documenti di vite passate (foto passaporto, album fotografici) con l’obbiettivo di creare un legame tra fotografia e memoria. In questo progetto mette in risalto l’aspetto multiculturale e multietnico della sua città natale, Luanda.

Olivetti, Ivrea, di Milo Keller, a Choisi-one at a time (inaugurazione sabato 21 ore 17:00)
Il fotografo luganese, attualmente direttore della sezione fotografia all’ECAL a Losanna, propone un approfondimento della sua ricerca fotografica su Ivrea, con l’intento di dialogare – dal punto di vista formale e concettuale – con la sua prima serie, realizzata nel 2007.

On/Photography 2 alla galleria OnArte di Minusio (inaugurazione sabato 21 ore 18:00).
I cinque autori di questa collettiva (Georg Aerni, Filippo Brancoli Pantera, Fabrizio Cicconi, Kai-Uwe Schulte-Bunert e Andreas Seibert) hanno fotografato il territorio e le città, ognuno con il proprio approccio e da un punto di vista particolare, con l’intento di evidenziare i grandi cambiamenti sociali e architettonici della nostra epoca.

Altri appuntamenti della giornata di sabato 21 ottobre:

Igor Ponti: Foce e Looking for Identity, incontro con l’autore (Galleria Ramo/Artelier, ore 15:00-17:00)
e A Calais – Cristina Zamboni legge brani scelti dal libro di Emmanuel Carrère (i2a-Villa Saroli, ore 16:00).

Domenica 22 ottobre sono inoltre previsti:
la visita guidata gratuita alla mostra Oliviero Toscani. Immaginare, a cura di Nicoletta Ossanna Cavadini, al m.a.x. museo di Chiasso (ore 10:00)
e l’incontro tra Oliver Scharpf e Piersandro Pallavicini nell’ottica della Cartoleria Buccellati alla Casa d’Arte Miler di Capolago (ore 11:00).

Mercoledì 25 ottobre un appuntamento da non perdere, la proiezione del film Berlino. Sinfonia di una grande città (Berlin. Die Sinfonie der Grossstadt) di Walter Ruttmann, Germania 1927, con accompagnamento al pianoforte di Nicoletta Conti e introduzione del musicologo Carlo Piccardi, al Museo Vincenzo Vela di Ligornetto (ore 18:00 aperitivo, ore 19:00 proiezione)

*********

Mostre in corso

Tra quelle curate dall’Associazione Biennale dell’immagine segnaliamo, a Chiasso :
la grande retrospettiva Michael Wolf – Life in Cities, allo Spazio Officina ; l
a collettiva Berlin. Moving Still (Giuseppe Chietera, Roberto Mucchiut, Domenico Scarano e Fabio Tasca) alla Sala Diego Chiesa ;
il progetto sulla realtà frontaliera Al limite – Paola Di Bello e Giacomo Bianchetti all’ex Bar Mascetti di Via San Gottardo 5 ;
l’installazione all’aperto Humanæ, di Angélica Dass, curata da Chiasso_culture in movimento.

Oliviero Toscani. Immaginare, a cura del Centro Culturale Chiasso, in corso al m.a.x. museo, è la prima mostra del famoso fotografo italiano in Svizzera. Un appuntamento con oltre cinquant’anni di fotografie attorno al tema della multiculturalità, nel segno della trasgressione e della provocazione.

American Dream,  Fondazione Rolla, Bruzella.
Into the Landscape, Galleria Cons Arc, Chiasso
I regni di Elgaland – Vargaland (KREV), Spazio Lampo, Chiasso
Diario di viaggio Viandanti, Atelier Viandanti, Lugano
Bellinzona: il fiume che unisce, Galleria-Job, Giubiasco
Retratos, Galleria Doppia Lugano
Parhélie, Casa Pessina,Ligornetto
Immorefugee, i2a – Villa Saroli Lugano
Tangenziali, sopraelevate e viadotti, Biblioteca dell’Accademia di Architettura, Mendrisio
La quinta stagione, Casa d’Arte Miler Capolago
Unmap me, Studio CCRZ Balerna
Vedute da un margine incerto–Roma rovesciata, La Saletta/Museo Villa Pia, Fondazione Lindenberg, Porza
Città divise, Città plurali / (r)esistenze, Spazio1b, Lugano

INFORMAZIONI
Ricordiamo che la Biennale dell’immagine resterà aperta fino al 10 di dicembre, con più di venti esposizioni e incontri.

Per saperne di più e rimanere aggiornati consultate il nostro sito: biennaleimmagine.ch

Il magazine della Biennale, a cura di ABi e CCRZ, è in vendita presso tutte le sedi espositive al prezzo di 10 CHF.

Bi10 è organizzata dall’Associazione Biennale dell’immagine. Per aderire all’Associazione e per ricevere la nostra Newsletter annunciatevi sul nostro sito web (link).

Per il pubblico:
www.biennaleimmagine.ch
info@biennaleimmagine.ch
facebook: @biennaleimmagine.ch

COMUNICATO STAMPA AL SEGUENTE LINK
IMMAGINI DISPONIBILI AL SEGUENTE LINK:https://we.tl/srMKIPoyWp

Dettagli e approfondimenti per la stampa contattando:

UFFICIO STAMPA Biennale dell’immagine
Francesca Rossini, Laboratorio delle Parole
Contatti   +41 77 4179372 oppure +39 335 5411331
pressbi10@biennaleimmagine.ch
francesca.rossini@laboratoriodelleparole.net