Tuesday, August 22, 2017

Teatro: tra gli appuntamenti Panariello, Conti e Pieraccioni

agosto 4, 2017 by redazione  
Filed under NEWS

Teatro: tra gli appuntamenti Panariello, Conti e Pieraccioni

Gabriele Lavia tra Morgantina (EN) e Catania con ”Il sogno di un uomo ridicolo” di Dostoevskij e ”Pino Strabioli racconta Sergio Tofano”a Roma; Paola Quattrini, Emanuela Grimalda e Vanessa Gravina in ”Queste pazze donne” al Festival di Borgio Verezzi (SV) e ”Le mille e una notte” secondo Maria Grazia Cipriani alla Biennale Teatro; il ”Panariello, Conti, Pieraccioni – Lo Show” a Taormina (ME) e Ascanio Celestini in ”Che fine hanno fatto gli indiani” al Festival dei Tacchi dell’Ogliastra: sono alcuni degli spettacoli teatrali in scena nel prossimo week end.
MORGANTINA (EN) e CATANIA – Un uomo davanti alla sua solitudine. Una pistola pronta per farla finita. E un sogno, che lo porta alla Verità. Gabriele Lavia a tu per tu con
Dostoevskij, per ”Il sogno di un uomo ridicolo”, racconto pubblicato in origine nel ”Diario di uno scrittore”, in cartellone per Anfiteatro Sicilia venerdi’ al Teatro greco di Morgantina e sabato al Teatro romano di Catania. Un viaggio onirico in cui il protagonista ripercorre la sua vita e le ragioni per cui si è sempre sentito estraneo alla società. Con Lorenzo Terenzi. Il 4 e 5 agosto.
ROMA – Omaggio al grande Sergio Tofano, tra burattini, oggetti, ombre, sul palcoscenico dei Solisti del teatro, che questa sera accoglie ”Pino Strabioli racconta Sergio Tofano”. Domani è la volta di Urbano Barberini accompagnato da Danilo Rea in ”Le rovine di Adriano”, spettacolo di denuncia sul tema dei rifiuti in una storia di potere e malaffare che rischiò di portare una discarica accanto alla straordinaria Villa dell’imperatore a Tivoli. In arrivo martedi’ Barbara De Rossi con Francesco Branchetti in ”Coro di donna e di uomo”, un giro del mondo, un’immersione nelle epoche e nei luoghi che costituiscono le fondamenta della nostra realtà di oggi. Il 2 agosto; il 3; e l’8 agosto.
BORGIO VEREZZI (SV) – Tre donne sole, con storie affettive molto diverse, sono costrette a passare insieme la notte di Natale. Paola Quattrini, Emanuela Grimalda e Vanessa Gravina debuttano questa sera in prima nazionale al Festival di Borgio Verezzi in ”Queste pazze donne”, testo di Gabriel Barylli per la regia di Stefano Artissunch. La commedia arriva in Italia dopo il grande successo in Austria e Germania. Un mondo di sentimenti e nevrosi femminili alla Almodovar, tra amori negati o vissuti, intrecci, gelosie, figli segreti, case e vestiti colorati. Domenica sono invece Amanda Sandrelli, Luca Giordana e Alessio Zirulia a dar voce a ”Vivo in una giungla, dormo sulle spine”, basato sulle storie vere che un giovane rifugiato pakistano ha raccontato alla regista Laura Sicignano. Dal 2 al 4 agosto; e il 6 agosto.
VENEZIA – Per la Biennale Teatro diretta da Antonio Latella, debutta questa sera al Piccolo Arsenale la rilettura de ”Le mille e una notte” firmata da Maria Grazia Cipriani. Protagonista, la figlia del Visir che cerca di porre fine alla strage del sultano Sharhriyar raccontando una storia interminabile, elaborata e complessa come una scatola cinese (con Elsa Bossi, Giacomo Vezzani, Nicolò Belliti). Domani alle Tese dei Soppalchi, è invece il ”Peter Pan guarda sotto le gonne”, primo capitolo della Trilogia sull’identità di Livia Ferracchiati, che prosegue sabato con lo ”Stabat Mater”. Dal 2 al 3 agosto; il 3; il 4 agosto.
TAORMINA (ME) – Tre big per il Teatro greco di Taormina: arriva domenica ”Panariello, Conti, Pieraccioni – Lo Show”, lo spettacolo che a oltre vent’anni da ”Fratelli d’Italia” ha rimesso insieme i tre amici ”toscanacci”. Una serata tra sketch, canzoni, ricordi personali, cinema, teatro e televisione. Il 6 agosto.
ULASSAI e OSINI (NU) – Imponenti masse d’acqua, spostandosi sulla superficie del mare, provocano onde sismiche che vanno a incrociarsi con i movimenti delle profondità marine. Un suono planetario senza fine che è facile ascoltare se stai dalle parti delle fasce di Van Allen, a 20 mila chilometri dalla superficie terrestre; cosi’ come lo sentono gli indiani Pueblo che scendono dalle finestre delle loro case. Ascanio Celestini è ospite sabato del Festival dei Tacchi con ”Che fine hanno fatto gli indiani Pueblo?”, in scena a Ulassai con Gianluca Casadei. Domenica arriva invece a Osini Marco Paolini con ”U: Ulisse. Piccola Odissea Tascabile”, epilogo dell’eroe errante per eccellenza. Lunedi’, ancora a Ulassai, ”Quasi Grazia” di Marcello Fois, lettura scenica con Michela Murgia nel ruolo di Grazia Deledda e Lia Careddu, Valentino Mannias, Marco Brinzi. Regia Veronica Cruciani. Il 5 agosto; il 6; e il 7 agosto.