Saturday, October 21, 2017

La top 5 romantica delle Isole Cook

aprile 21, 2017 by redazione  
Filed under NEWS

La top 5 romantica delle Isole Cook

Le quindici Isole che formano le Cook si stagliano sul seducente Oceano come petali di frangipani, a metà strada tra la Nuova Zelanda e le Hawaii. Il clima tropicale e la loro cordiale, unica, ospitalità, rendono queste isole destinazione ideale per scoprire tutta la magia della Polinesia. Lontana dai percorsi turistici più convenzionali, la Polinesia neozelandese rappresenta la fuga romantica perfetta: abbaglianti spiagge bianche, palme da cocco, barriere coralline ed acque color turchese. Questo piccolo angolo di paradiso è l’ideale sia per celebrare un matrimonio o un rinnovo dei voti – solo qui è possibile ridurre a 24 ore il processo per ottenere il certificato di matrimonio – che per vivere una romantica luna di miele o per festeggiare un anniversario.

Dallo snorkeling ai bagni di sole sorseggiando cocktails, sono, infatti, moltissime le attività da poter fare con la propria metà, per un viaggio indimenticabile… ecco la top 5!

1 – A spasso per Rarotonga, regina della Polinesia Neozelandese

Rarotonga, isola principale dell’Arcipelago, vi ammalierà grazie alla straordinaria bellezza dei suoi profili frastagliati, al riflesso lucido delle palme, all’incredibile laguna turchese, al profumo dei fiori che pervade l’aria e al sorriso contagioso dei suoi abitanti. Siamo nella Polinesia meno conosciuta, di lingua inglese e cultura mista, maori e neozelandese, una Polinesia autentica, ma con tutti i comfort moderni. Tra le caratteristiche più sorprendenti dell’isola, le maestose montagne color smeraldo, coperte da lussureggianti foreste che potrete attraversare a piedi sino a raggiungere cascate, radure e fiumi in cui tuffarvi per un bagno refrigerante. Noleggiate un quad, uno scooter o un tuk tuk eco-friendly e girovagate alla ricerca dei luoghi più segreti dell’isola! Il sabato mattina, poi, si anima il più grande mercato del Paese, Punanga Nui, in un vivace connubio di musica e risate. Visitando le bancarelle troverete gustosi cibi di produzione locale, prodotti d’artigianato (tra cui Ukulele e collane di madreperla lavorate), abbigliamento (come parei e camicie floreali), e una vasta gamma di souvenir, il più prezioso dei quali è senza dubbio rappresentato dalle perle nere ‘Avaiki, autentici pezzi d’arte completamente naturali che rappresentano il principale prodotto di esportazione… qui non vi annoierete di certo!

2. Aitutaki, uno degli atolli più belli al mondo

Nelle acque turchesi della laguna di Aitutaki, che lambiscono la sabbia corallina della costa, si ha la sensazione di essere avvolti dal profumo della terra, del mare e del mondo sommerso. Appartata e romantica, l’isola ha un fascino irresistibile per i viaggi di nozze. Qui potrete oziare sotto una palma da cocco o chiedere indicazioni per il giardino segreto, ma la cosa migliore da fare per esplorarla e gustarla appieno è senza dubbio salire a bordo di un’imbarcazione per una mini crociera giornaliera che vi condurrà verso i motu più lontani, come Honeymoon Island, bianca striscia di sabbia che emerge di 10 cm dall’acqua azzurra. Da qui, camminando nell’acqua trasparente, si raggiunge One Foot Island, l’unica isola disabitata al mondo ad avere un ufficio postale dal quale potrete inviare cartoline e farvi timbrare il passaporto!

3. Romantico relax

Un viaggio in quello che è considerato il paradiso per antonomasia del relax non è, però, completo senza una visita ad una Boutique Spa. Sulla bellissima costa sud orientale di Rarotonga dalle spiagge bianchissime vi aspetta il Te Manava Luxury Villa & Spadove potrete farvi coccolare in un centro benessere elegante e lussuoso, circondato da un tranquillo giardino d’acqua, che offre una varietà di trattamenti di bellezza con prodotti Te Tika, una linea di prodotti biologici a base di ingredienti provenienti esclusivamente dalle isole Cook. Sull’isola di Aitutaki, invece, sono da segnalare il Pacific Resort Aitutaki, premiato in passato fra i migliori Boutique Hotel al mondo, con la sua rinomata “Tiare SPA” nell’inconfondibile stile polinesiano, che propone differenti trattamenti in luogo magico con vista sulla famosa laguna, e l’Aitutaki Lagoon Resort&Spa con la sua “SpaPolynesia”, l’unico resort a possedere la sua isola privata, Motu Akitua, il luogo perfetto per chi è alla ricerca del relax e del romanticismo.

4. Scoprire la cultura locale

Gli abitanti delle Isole Cook amano interagire con i visitatori e condividere con loro la cultura polinesiana. Inoltratevi nelle foreste dell’entroterra, dove il simpatico Pa, “the medicine man”, vi racconterà proprietà e segreti delle erbe officinali autoctone di Rarotonga, e non perdetevi la messa domenicale nella cattedrale di Avarua, recitata in lingua in Maori, durante cui vengono intonati canti e melodie sacri. Alle Cook, poi, ogni occasione è buona per danzare, come durante le frequenti “Island Nights”, quando le danzatrici invitano i turisti stranieri a salire sul palco per unirsi al ballo. Ogni sera avrete modo di esibirvi in qualche danza maori, imparare i ritmi dell’hura o semplicemente osservare gli abili ballerini che si esibiscono in tipiche danze cookiane!

5. Meraviglie per il palato…

L’amore, si sa, passa anche attraverso lo stomaco e proprio il cibo ha una connotazione importante nella cultura di questo gioiello della Polinesia neozelandese, dove gli abitanti sono pronti ad invitarvi a cena per un’indimenticabile esperienza gastronomica che accenderà i vostri sensi. Per vivere le Cook in modo autentico, consigliamo di prendere parte al “Progressive Dinner”, un tour gastronomico di circa tre ore che vi permette di incontrare le genti del posto, imparando qualcosa delle loro usanze e tradizioni. Un pullmino a vostra disposizione vi porterà di casa in casa dove potrete gustare diversi piatti tipici e bere del buon vino, sperimentando la cucina tradizionale attraverso l’ospitalità dei suoi abitanti! Oppure, grazie al programma “Dining Experience”, avrete a disposizione un voucher prepagato alla partenza da poter utilizzare negli oltre 20 ristoranti e hotel di Rarotonga e tra altre 7 alternative culinarie di Aitutaki. Ma se cercate il puro romanticismo, una cena privata sulla bianca spiaggia di Amuri, circondati da candele e petali di fiori tropicali, sorseggiando champagne di fronte al magico tramonto sulla laguna di Aiututaki è quello che fa per voi!